Termine della criticità idrica - Comune di Seriate (BG)

archivio notizie - Comune di Seriate (BG)

Termine della criticità idrica

 

Revoca ordinanza n. 74 del 29 giugno 2022, successivamente modificata e integrata con ordinanza n. 87 del 15 luglio 2022, ad
oggetto: “Ordinanza contingibile e urgente per il risparmio idrico e la limitazione sull'utilizzo dell'acqua potabile”.

Decisione
Il Sindaco, Cristian Vezzoli ordina la revoca dell’Ordinanza Sindacale n. 74 del 29 giugno 2022, successivamente modificata e integrata con ordinanza n. 87 del 15 luglio 2022, essendo venute meno le condizioni che ne avevano determinato l’assunzione.
Motivazione
In data 8 settembre 2022 è pervenuta comunicazione dall’Ente gestore del servizio idrico integrato con la quale la stessa comunica nulla osta alla revoca dell’ordinanza sopra richiamata.
Le consistenti precipitazioni delle ultime settimane hanno determinato una positiva evoluzione della dotazione di sorgenti e pozzi, pertanto è
possibile revocare i precedenti provvedimenti di contenimento dei consumi.
Prescrizioni
La presente Ordinanza è immediatamente esecutiva ed è resa pubblica mediante l’affissione all’Albo Pretorio Comunale, attraverso il sito internet comunale e i mezzi di comunicazione e di stampa.
Prevede l’invio di copia del presente provvedimento:
· alla Regione;
· alla Prefettura di Bergamo.
Copia del presente provvedimento viene trasmesso alla Tenenza Carabinieri di Seriate, alla Questura di Bergamo, al Comando Provinciale dell’Arma dei Carabinieri di Bergamo, al Comando Provinciale della Guardia di Finanza.
Modalità ricorso
É possibile ricorrere innanzi al TAR competente entro 60 giorni dalla pubblicazione della presente ordinanza o in alternativa, il ricorso straordinario al Capo delle Stato entro il termine di 120 giorni.

Il Sindaco
Avv. Cristian Vezzoli


Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (15 valutazioni)