Piano d’azione destinato a gestire i problemi di inquinamento acustico delle infrastrutture stradali di competenza del Comune di Seriate con traffico veicolare superiore ai 3 milioni/anno

Dettagli della notizia

Piano d’azione destinato a gestire i problemi di inquinamento acustico

Data:

05 Febbraio 2024

Scadenza:

22 Marzo 2024

Tempo di lettura:

Descrizione

Il Comune ogni cinque anni deve approvare il Piano d’azione destinato a gestire i problemi di inquinamento acustico delle infrastrutture stradali di competenza con traffico veicolare superiore ai 3 milioni/anno indagate nel 2023 con la mappatura acustica.

Per approvare il Piano è necessario informare il pubblico (il Piano viene affisso all’albo pretorio comunale per 45 giorni, come previsto dall’art. 8 comma 2 del D.Lgs 194/2005) che può far pervenire osservazioni, pareri e memoria in forma scritta, trasmettendo la documentazione:
- in formato cartaceo, presentandosi di persona all'Ufficio sportello unico del cittadino (primo piano del palazzo comunale), nei seguenti orari di apertura:
lunedì - venerdì: 8:00 - 13:00 e sabato: 8:30 - 12:00
- inviando la documentazione via fax al n. 035 301152;
- per posta raccomandata (allegando copia di un documento di riconoscimento) all’indirizzo: Comune di Seriate, Ufficio sportello unico del cittadino Piazza Angiolo Alebardi, 1 - 24068 Seriate BG;
- per via telematica all’indirizzo flussi.documentali@comune.seriate.bg.it; la trasmissione telematica è consentita purché la documentazione sia acquisita mediante scanner e rechi la firma autografa del richiedente;
- per via telematica all’indirizzo di posta elettronica certificata del Comune di Seriate: comune.seriate@pec.it; la trasmissione telematica è consentita a una delle seguenti condizioni:
- che la documentazione sia sottoscritta con firma digitale;
- che l’autore sia identificato dal sistema informatico con l’uso della carta d’identità elettronica, della carta nazionale dei servizi, o comunque con strumenti che consentano l’individuazione del soggetto che invia la documentazione;
- che la documentazione sia trasmessa attraverso la casella di posta elettronica certificata del richiedente.

SummaryReport_2023_RD_IT_00_0132

AP_2023_RD_IT_00_0132_Allegato1

AP_2023_RD_IT_00_0132

Referente per maggiori informazioni:
Alessia Galletti tel. 035/304266

Ultimo aggiornamento

06/02/2024, 09:36

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri
Salta al contenuto principale