Cosa bisogna fare in caso di nascita di un figlio?

La nascita di un bambino in Italia deve essere denunciata all’Ufficio di Stato civile del Comune o alla Direzione Sanitaria dell’Ospedale in cui è avvenuta la nascita. Può essere effettuata da uno o da entrambi i genitori, da un medico, da un’ostetrica o da persone che abbiano assistito al parto, entro 10 giorni dalla nascita presso l’Ufficio di Stato civile del Comune di nascita o entro 3 giorni presso la Direzione Sanitaria dell’Ospedale. Per la denuncia è necessario presentare un documento d’identità valido e l’attestazione di nascita rilasciata dall’ospedale. Non è necessario possedere il permesso di soggiorno.

Procedura 50

Attenzione Attenzione

Questo è un sito demo e il template di questa pagina non è ancora disponibile.

Controlla se è disponibile il layout su Figma, il template HTML tra le risorse del modello o consulta il documento di architettura (OSD 65kb) per costruire il template in autonomia.

Pagina aggiornata il 12/10/2023

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri
Salta al contenuto principale