comonte - Comune di Seriate (BG)

La città | frazioni | comonte - Comune di Seriate (BG)

Caput montis è il nome antico di questa località che è posta in capo al monte cioè al principio di quelle alture che da qui si allungano verso Albano e Brusaporto. Fu per lunghi secoli roccaforte dei Conti Rivola, una potente famiglia di parte guelfa, che qui avevano il loro castello fortificato.
Quella dei Rivola è una delle famiglie più benemerite della nostra provincia essendo sempre stata impegnata a difendere la libertà minacciata da altre famiglie potenti, pronta a prendere le difese dei poveri, degli oppressi e della chiesa.
Vicino al loro castello i Rivola fecero costruire già ne 1400 la chiesa dedicata alla Visitazione di Maria SS. a S. Elisabetta.  Nella chiesa di Comonte si trovano: una pala nell’abside rappresentante la visitazione di Maria SS. E due buoni affreschi della maniera del Cavagna, rappresentanti uno la natività dei Santi, l’altra la Madonna addolorata.
Ai piedi del colle di Com’onte c’è un palazzo già dei Tassis, passato poi al signor Buzecchi Tassis che, morendo nel 1854, lasciò in eredità a sua moglie Costanza Cerioli. Essa divenne poi la fondatrice dell’Istituto della Sacra Famiglia col nome di suor Paola Elisabetta Cerioli. 

Veduta aerea di Comonte

Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (4946 valutazioni)